Anette Hambalek Brand Representative (SE)

Nuovo cliente? Registrati subito
Nuovo cliente? Registrati subito
Anette Hambalek-SS2019

Mi chiamo Anette Hambalek: sono un’estetista e una make-up artist. Vivo in campagna con mio marito Fredrik e le nostre due bambine, Elvira di 13 e Nova di 11 anni. Lavoro nel settore della bellezza da 29 anni. Ho cominciato in una profumeria a Linköping che vendeva i migliori marchi del settore. Un sogno, per una ragazza.

 

Dopo 10 anni alla profumeria, abbiamo deciso di trasferirci a Göteborg, dove ho studiato per diventare estetista e make-up artist alla Gilda School, prima di diventare insegnante di cura della pelle dopo avere terminato la mia istruzione. Nel 2000 siamo tornati a Linköping, dove ho aperto il mio primo piccolo salone di bellezza, che presto è diventata una delle spa private più grandi di tutta la Svezia con 15 dipendenti e molti marchi per pelle, corpo e make-up. Lavoravo fino a tardi tutti i giorni della settimana. Ci sono voluti tanti anni di duro lavoro per mettere insieme finanze, vita familiare e progetto imprenditoriale. Dedicavo ogni minuto al lavoro, quindi non avevo tempo per una vita privata o altre attività. Avere una grande azienda con dipendenti e bambini a casa è una grande fonte di stress e preoccupazioni. Una delle mie dipendenti, che era stata la mia manager alla profumeria, sapeva cosa servisse per gestire la propria azienda e vedeva le mie difficoltà nel conciliare lavoro e vita privata. Lavoravo sempre per farcela. Questa dipendente lavorava alla reception del salone, ma anche per Nu Skin. Varie volte mi aveva parlato dei fantastici prodotti di Nu Skin e soprattutto di quanto fosse un’ottima idea imprenditoriale. Diceva spesso che era il futuro della bellezza… Ascoltavo di sfuggita e continuavo a fare sforzi. Dopo qualche tempo e molto lavoro di persuasione, prenotammo un incontro perché io e mio marito Fredrik conoscessimo l’azienda Nu Skin. Lui vide immediatamente il potenziale di questa idea imprenditoriale, ma io ero scettica sia sull’azienda che sui prodotti. Fredrik però aveva trovato l’opportunità interessante e cominciò a lavorare per Nu Skin. Prenotava meeting BB, ordinava prodotti e cercava di coinvolgermi, ma io ero testarda e rifiutavo sempre. La cosa andò avanti per 6 anni, fino al giorno in cui mi strappai un legamento del polso: una tragedia per qualsiasi estetista, dato che le sue mani sono gli strumenti di lavoro più importanti. Triste e devastata, temevo per il mio futuro. Finalmente trovai il tempo di ascoltare la mia amica e mio marito. Andammo a un grande evento, dove una ragazza salì sul palco e cominciò a parlare della sua vita, del suo percorso Nu Skin e di quel che Nu Skin aveva fatto per migliorare la sua vita. Immediatamente capii che si trattava di qualcosa che tutti potevano fare, con o senza un polso, ed era una fantastica opportunità per il futuro.

 

Cominciai così il mio percorso Nu Skin. Dopo qualche mese ero riuscita a testare gran parte dei prodotti Nu Skin e avevo capito quanto questi incredibili prodotti potessero fare la differenza. Studiai il programma sui risultati di vendita e capii che era ottimo! Perché avevo detto di no per tutti quegli anni? Da allora ho imparato a non accettare mai un no come risposta, perché quel no può diventare un SÌ! Grazie a Nu Skin sono riuscita a sentirmi sicura e ho avuto il coraggio di vendere il mio salone per lavorare full time con Nu Skin, associando il mio ruolo di estetista con fantastiche cure per la pelle a quello di insegnante per terapeuti spa e a quello di consulente per salute e bellezza. Il mio sogno si sta avverando! Non sarebbe stato possibile se avessi continuato a lavorare come prima. Con Nu Skin, ora vedo un futuro promettente! Oggi la mia vita è molto diversa. Adoro lavorare, ma lo faccio a condizioni molto diverse da prima. Le sfide finanziarie dell’avere dipendenti sono ormai un problema passato, e posso trascorrere più tempo con la mia famiglia dato che non ho più bisogno di rispettare gli orari di apertura di un negozio. Ho anche cominciato a fare yoga per acquisire maggiore consapevolezza e mi godo la vita in modo diverso. Trovare un sano equilibrio tra lavoro e vita privata è fondamentale.

 

La mia principale motivazione sta nel fare scoprire agli altri dei fantastici prodotti in grado di fare la differenza. Ci sono tantissime persone in cerca di buoni prodotti e noi possiamo offrirglieli, che tu sia un estetista o meno. La mia passione è fare stare bene le persone dentro e fuori. Nu Skin mi ha permesso di vedere un quadro più ampio come estetista: l’interno è importante quanto l’esterno. Il viso è il biglietto da visita della nostra interiorità. Nu Skin ha anche migliorato la mia pazienza. Non esiste una soluzione lampo: ogni piccolo passo ti permette di costruire la tua attività. Mira in alto, sii felice e aiuta gli altri. In questo modo avrai successo.

 

Il momento più memorabile con Nu Skin fu quando io e Fredrik e il resto del team andammo a Provo e fummo accolti al quartier generale dell’azienda. Il dottor Joe Chang venne da noi con ageLOC ME, un prodotto che nessuno aveva visto prima, e ce lo mostrò. Offrire una cura della pelle personalizzata con ageLOC è il sogno di chiunque faccia questo mestiere. Era incredibile! Per andare dove vuoi, è importante avere chiaro quello che vuoi. Quindi, sii paziente, perché quel che semini adesso è importante per avere un buon raccolto in futuro. Ma un raccolto può andare distrutto, per qualche motivo. Quindi, ricomincia da capo: ripeti quel che hai fatto l’ultima volta, e vedrai i risultati.

 

Imposta degli obiettivi a breve e a lungo termine.

Prima, dai un’occhiata a quanto tempo vuoi dedicare ogni giorno al raggiungimento dei tuoi obiettivi. Può variare di giorno in giorno. Poi, scrivi cosa fare. Imposta obiettivi gestibili, in modo da non perdere l’energia durante il tuo percorso. Anche se si tratta di una sola cosa al giorno, falla! Imposta obiettivi mensili, settimanali e giornalieri. La cosa più importante è monitorare i tuoi obiettivi ogni giorno. Segna quel che riesci a fare e rallegrati per avere raggiunto l’obiettivo impostato. Dato che non hai un manager a cui riferire nulla, devi farlo con te stesso/a. Se c’è qualcosa da completare nella tua lista di obiettivi giornalieri, assicurati di farlo prima di andare a letto. Scrivendo i tuoi obiettivi e monitorandoli riuscirai a tenere traccia di quello che riesci effettivamente a completare! Monitorare i tuoi clienti è altrettanto importante del monitorare i tuoi obiettivi. Per mantenere i tuoi obiettivi, devi renderli una routine quotidiana. Inoltre, scrivi come hai intenzione di festeggiare quando raggiungi i tuoi obiettivi.

 

Ovviamente, ci saranno alti e bassi negli affari come nella vita.
È importante ricordare:

Senza bassi, non ci saranno alti.

Nel corso degli anni impari ad aiutare gli altri, ma non lavorare al posto loro.

Desideri che abbiano successo, a volte più di loro stessi. Quindi è importante non rimanere delusi quando le cose non vanno secondo i piani. Mantieni una mente aperta, accogli i nuovi contatti, ascolta il doppio di quanto parli e interessati alla persona che ascolti e a cui parli. Certo, mi è capitato di avere dubbi e pensare di mollare, ma c’era sempre una scintilla che mi diceva “continua a lottare per raggiungere i tuoi obiettivi e i tuoi sogni”! Immagina quel che un breve commento di un’altra persona può fare per incoraggiarti. A un evento a Marbella, ho parlato con una donna che consideravo un’ispirazione e un leader di un altro mercato. Parlava dei magnifici prodotti Nu Skin. Mi ha guardato negli occhi e mi ha detto: “Anette, si vede che ami davvero i prodotti Nu Skin e sai che funzionano, ma vedo che non hai totale fiducia in te stessa. Quando l’avrai, diventerai Team Elite”. Quelle parole mi sono rimaste impresse. Lei aveva visto che non credevo completamente in me stessa, il che mi ha fatto riflettere e lavorare sulla mia fiducia e autostima. È questa la cosa più bella di Nu Skin: ci aiutiamo a raggiungere il successo! Per espandere la mia attività, monitoro i clienti, mostrando loro i prodotti e facendo iscrivere nuove persone. Ecco il mio consiglio: fai il punto con i tuoi clienti ogni mese, chiedi loro cosa pensano dei prodotti ricevuti e se vogliono provarne di nuovi. Parla di cosa hai a disposizione e presenta i nuovi prodotti. Chiamare un cliente richiede più tempo rispetto a un SMS o una chat, ma di solito risulta in un nuovo ordine e in un cliente fedele.

 

Trova il tempo di parlare loro degli ADR, questo incredibile strumento imprenditoriale. Sii reattivo rispetto a ciò che la gente intorno a te dice e chiede: Nu Skin ha di tutto, sia in termini di prodotti che di opportunità professionali.

 

È importante guidare con l’esempio.

 

Sii felice, aperto e positivo.

 

Sii grato per le piccole cose, perché la vita sta nei dettagli!

 

Un enorme ringraziamento alla mia upline che non si è accontentata di sentire un no come risposta. Grazie a mio marito Fredrik per avere avuto pazienza con me e grazie a Nu Skin e a tutti i meravigliosi colleghi in Europa per offrire tanta ispirazione e tanta energia!

 

Grazie!

 

 

Maggio 2019

 

 

Esclusione di responsabilità:

 

Per una provvigione considerevole come Brand Affiliate occorrono molto tempo, grande impegno e grandi sforzi. Non si tratta di un programma per diventare ricchi rapidamente e non vi sono garanzie di successo finanziario. I risultati variano ampiamente da un partecipante all’altro.

Un riepilogo completo dei guadagni in ogni fase del programma sui risultati di vendita può essere trovato qui sotto “Riepilogo Sui Compensi Per Gli Incaricati Emea 2017”

Unisciti a Nu Skin Diventa un Incaricato