Nicola Drzewicki

Nuovo cliente? Registrati subito

Nicola Drzewicki

NICOLA_DRZEWICKI

Dopo aver studiato architettura per 6 anni all’Università di Città del Capo, ho aperto il mio studio di architettura all’età di 23 anni e ho continuato, con alti e bassi, per 15 anni.


Sono nato in una famiglia di imprenditori e mi sono sempre considerato molto fortunato ad avere il supporto emotivo e la guida dei miei familiari, che mi hanno aiutato a diventare un vero e proprio lavoratore autonomo. Per molto tempo pensavo di vivere la vita che volevo.


Non ho mai avuto paura di lavorare duramente. Anzi, mi piace lavorare in situazioni in cui ero spinto a dare il massimo. La mia passione per il design, il mio spirito creativo, la complessità della gestione di progetti su larga scala, lavorare in prima persona con un cliente che costruisce la casa dei propri sogni e la gioia di vedere costruire qualcosa che hai creato: tutte queste cose mi hanno sempre dato una grande soddisfazione. Ma mentre la mia carriera continuava a prosperare e il mio portafoglio di progetti si espandeva, aumentavano anche lo stress e la pressione. Ho iniziato a rendermi conto che non ero più felice come una volta. Molto aveva a che fare con quello a cui dovevo rinunciare per mantenere questa carriera, ma soprattutto la realtà di quello che sembrava il mio futuro finanziario. Dopo aver dedicato molti anni a costruire la mia attività, ho capito che sarei sempre stato in una situazione per cui avrei dovuto sacrificare il mio tempo per poter guadagnare. Non solo, stavo costruendo un’attività che non avrei mai potuto vendere perché tutto era  incentrato su di me. A tutto questo si aggiungeva la voce imprenditoriale di mio padre che diceva: “Devi guadagnare anche nel sonno.” Anche se questa idea mi sempre affascinato MOLTISSIMO, come professionista non pensavo che avrei avuto mai molte opzioni. Ho iniziato a sentirmi prigioniero del mondo che avevo creato per me.


Il giorno del mio 37° compleanno, il mio miglior amico mi ha telefonato per farmi gli auguri. Io ero seduto nel mio ufficio, in lacrime. Il capo piangeva! Soffrivo di acne adulta e i miei livelli di stress erano altissimi; ero costantemente malato ed esausto, e non riuscivo a vedere una via d'uscita.


Il mio amico mi ha offerto di mandarmi alcuni prodotti venduti da questa nuova società con cui aveva appena stretto una partnership. Tre giorni dopo ho ricevuto una scatola piena di prodotti Nu Skin e non sapevo che la mia vita sarebbe cambiata a fondo.


Dopo aver usato i prodotti Nu Skin per 3 mesi, ero una persona totalmente diversa: la mia pelle si era schiarita, non mi ammalavo più, avevo più energia di prima. Amici, familiari e colleghi hanno iniziato a chiedere cosa stavo facendo. Senza neanche pensarci, ho iniziato a promuovere questi prodotti che mi avevano dato una nuova prospettiva di vita.


Il mio amico mi ha poi incoraggiato a dare un'occhiata all'opportunità commerciale, ma opponevo una certa resistenza. Non riuscivo a capire come avrei potuto aggiungere un’altra attività al mio programma già sovraccarico; non stavo cercando un cambiamento così drastico, né avrei mai potuto  vendere prodotti per la cura della pelle ... perché qualcuno dovrebbe comprare un prodotto di bellezza da un architetto che soffre di acne?


Per fortuna, il mio amico ha insistito. Immaginatevi la mia sorpresa quando ho intravisto l'opportunità nella sua interezza e ho capito che avevo trovato il modo migliore per creare reddito passivo. Il consiglio di mio padre di fare soldi anche nel sonno era iniziato a diventare una realtà realizzabile. Ho deciso che non avevo nulla da perdere a provare. Sapevo bene quello che serve per costruire un’attività, quindi mi sono semplicemente concentrato e ho iniziato a lavorare (e parlare) MOLTO!
Questo era 4 anni fa.


Adesso devo fare un passo indietro per vedere come è cambiata la mia vita. Oltre alla mia collaborazione con la Società, sentendomi sempre supportato e incoraggiato dallo straordinario staff aziendale, dalle ricompense finanziarie, dalla certezza di un futuro sicuro e stabile, ho ricevuto il regalo più gratificante, quello di aiutare le persone che la pensano allo stesso modo a crescere e costruire la vita che sognano.


Apprezzo la comunità che costruiamo con quest’attività, la crescita personale che tutti viviamo, come diventiamo una grande famiglia, le gioie e le difficoltà che condividiamo, sempre mirando ai massimi risultati. Mi piace l’dea che possiamo cambiare la vita dei nostri clienti attraverso prodotti straordinari, e, soprattutto, che possiamo offrire agli altri, che si sentono bloccati, un'opportunità per creare la vita che desiderano.


Il regalo più bello che questa opportunità mi ha dato è l'opportunità di poter ricambiare. Il mio più grande successo è stato essere riconosciuto come il primo Ambasciatore Capo di Nourish the Children per il Sudafrica, un titolo che sono onorato di portare e che cercherò di mantenere lavorando instancabilmente.


Credo fermamente che per la nostra attività dobbiamo essere la versione migliore di noi stessi; ogni giorno dobbiamo sforzarci di apportare un cambiamento positivo e duraturo nella vita di un’altra persona.


Rimarrò per sempre in debito con coloro che hanno creduto in me quando non riuscivo a vedere il mio futuro, con coloro che hanno investito il loro tempo e le loro energie per insegnarmi un modo nuovo e migliore di lavorare. Sarò per sempre grato per ciò che questa opportunità offre a me, al mio team, e alla mia vita. Continuiamo a crescere più di qualsiasi altro settore, con risultati ottimali per tutti.

Unisciti a Nu Skin Diventa un Incaricato