Szaniszló László & Balogh Bernadett

Szaniszló László & Balogh Bernadett

Szaniszlo_Laszlo&Balogh_Bernadett

"La tua famiglia dovrebbe essere il motivo, non la scusa." Quest'affermazione è diventata il principio guida di Betty e il suo motivo principale per entrare a far pare di Nu Skin a maggio 2008, con un PSV (Volume personale delle vendite) di 1.000 come LOI (Lettera d'Intenti). Addestramento adeguato e lavoro hanno portato rapidamente a ottimi risultati. Un Executive di livello Ruby con un reddito da record nei primi tre mesi. Poi Executive di livello Diamond entro due anni, con numerosi partner in affari attivi, clienti soddisfatti e numerose donazioni all'iniziativa Nourish the Children - tutto è diventato una realtà! 

 

Che cosa hanno dovuto fare per arrivare a tutti questi risultati? Qual è il loro segreto?

 

Spiegano che il loro segreto è aver fatto conoscenza con Nu Skin, una Società fantastica, e aver scelto modalità di lavoro adeguate. Naturalmente, può non essere facile capirlo, quindi è utile sapere da dove vengono...

 

Betty è nata in Romania. La sua famiglia si è trasferita a Dunaújváros, in Ungheria, quando era ancora piccola. I suo genitori erano lavoratori statali e Betty ha dovuto iniziare a lavorare a 18 anni, durante l'università, per guadagnare soldi extra. Sebbene non lavorasse ancora per Nu Skin, è proprio in questo periodo che ha capito che il network marketing era perfetto come lavoro part-time. A Betty il suo lavoro piaceva molto. Dopo la laurea, ha lavorato a tempo pieno come dipendente per un paio di anni e poi, vivendo insieme a Szani, è diventata la sua partner - un imprenditore in servizi IT finanziari. Ha raggiunto molto presto i massimi livelli, lavorando a progetti commissionati dal Ministero delle Finanze, dall'Ufficio statale di revisione contabile ungherese, l'Istituto Nazionale di Pubblica Amministrazione, il centro di formazione internazionale per i banchieri e PriceWaterhouse Coopers come consulente per la formazione elettronica. La sua vita e i suoi risultati professionali erano ideali, ma ben presto Betty si è trovata ad affrontare una nuova sfida: è rimasta incinta del secondo figlio, Ádám. Il primo figlio, Dávid, aveva cinque anni a quel tempo. Betta sapeva che non le era più possibile coordinare lavoro e famiglia. Quindi si è messa alla ricerca di un cambiamento, una società di network marketing con cui lavorare. Lavorare con partner professionali in un bel lavoro, in una società stabile, ricevere riconoscimenti e avere un buon reddito: avere il meglio della vita. Si era dimenticata che quattro anni prima era stata contattata da Nu Skin tramite un vecchio amico, Károly Váczy. Dopo una dettagliata ricerca di mercato ha deiso di avviare un'altra attività. Aveva appena iniziato a cercare qualche cosa di veramente serio, e la vita le ha dato una mano: in un centro commerciale ha incontrato Réka Váczy, la moglie di un vecchio amico. Réka era l'immagine di Nu Skin: positiva, energia, bellezza, alto standard di vita. Circondata, naturalmente, da quattro bambini felici. Betty era sorpresa. Ha cercato informazioni online sulla Società, ha partecipato a una conferenza sull'attività, ha richiesto un appuntamento personale e non ha esitato a decidere di registrarsi e di iniziare a lavorare subito il giorno dopo.  

 

Szani è sempre stato molto attivo nella comunità, anche durante la scuola superiore. Si è fatto carico di diversi tipi di compiti e progetti. Il suo impegno ha raggiunto il massimo livello all'università, dove era vicepresidente dell'associazione nazionale degli studenti e rappresentava centinaia di migliaia di giovani. Non era interessato alla politica, quindi ha iniziato a lavorare nel settore IT - la sua professione - come primo lavoro a Budapest, presso la maggiore società ungherese, all'interno della quale ha creato un nuovo reparto dedicato alla professione. Entro cinque anni, dopo aver iniziato dal niente, questo reparto è riuscito a ottenere un'importate quota di mercato. Essendosi reso conto che questa non era la strada che portava alla vera felicità, ha provato a lavorare costruendo reti, ma non gli piaceva. All'età di 30 anni ha avviato un'impresa con un vecchio amico e numerosi investitori nel settore dell'e-learning, con l'obiettivo di avere successo e ricchezza entro i 50 anni, età in cui avrebbe potuto iniziare a godersi la sua ben meritata libertà. I prossimi sei anni sono stati incentrati su un alternarsi di successo e difficoltà, partnership nazionali e internazionali, concorrenza e andare sempre, sempre avanti. Anche se con un certo scetticismo, Szani ha iniziato a interessarsi a Nu Skin, grazie alle insistenze della moglie Betty, che in quel periodo era incinta di un altro bambino.

 

Come ingegnere elettronico, Szani era rimasto affascinato dallo Scanner Biofotonico Pharmanex e dalla singolare innovazione. Ma, per partecipare, doveva essere presente alla conferenza di Truman Hunt, l'amministratore delegato della Società, oltre che alla conferenza sulle Olimpiadi del Successo organizzata dai Team Elite ungheresi. Solo allora ha compreso l'importanza dell'esperienza di Nu Skin e ha iniziato a formare professionalmente diverse organizzazioni come partner, liberandole dal peso di una collaborazione tradizionale. Ha capito che era possibile costruire una grande attività mondiale dalla sua casa in Ungheria, senza alcun rischio o investimento e aiutando molte persone. Ha deciso di iniziare a lavorare con Betty. All'inizio, dato che vi erano molti quesiti relativi ad avere un'attività in proprio, Szani si è recato al congresso mondiale negli USA. Là ha incontrato tutti i fondatori e le upline di Nu Skin, come Kenton Worthington e Nathan Ricks. Ha deciso di impegnarsi, perché ha capito che era possibile arrivare ad avere un reddito passivo di royalty nell'ambito di un progetto della durata di cinque anni, anche in termini di milioni di dollari, in modo etico, aiutando gli altri e facendo della beneficenza insieme alla propria famiglia. Il suo motto è: "Sei più impegnato verso te stesso o verso quello che stai facendo ora?"

 

Szani e Betty sono ancora impegnati a costruire la propria attività come team Nu Skin, con numerosi ottimi partner. Nei primi 3,5 anni hanno gestito l'attività parallelamente alla loro società, un chiaro esempio di come costruire famiglia e lavoro in armonia, dimostrando l'importanza dell'apprendimento e come rappresentare l'iniziativa Nourish the Children® e l'etica del lavoro di squadra. Sono orgogliosi della madre di Betty che è il loro partner e sono grati alla madre di Szani che fa da bambinaia.

 

Le informazioni e le conoscenze di base necessarie per la decisione e il successo sono state fornite loro - oltre che dai dipendenti ungheresi e internazionali di Nu Skin - anche da OTG (Oneteamglobal) e dalle organizzazioni partner S7S, nonché dallo sponsor personale che li ha supportati. Il supporto serve loro come trampolino di lancio nello sviluppo necessario di conoscenze tecniche e capacità personali. 

 

Eccovi il loro messaggio personale a cuore aperto:

 

"Come ex dipendenti ed ex imprenditori tradizionali, vi consigliamo caldamente quest'attività, se volete avere uno stile di vita unico in termini di salute e bellezza, in termini di riconoscimento finanziario e umano, in termini di sicurezza prevedibile e senza rischi; se volete costruire il vostro futuro con una società solida, in armonia con la vostra famiglia, facendo beneficenza e prendendo la mano di chi vi invita e non lasciarla andare.  Questo è il momento giusto per avviare una volta per tutte la vostra attività Nu Skin!"

Divider