Frands Sharpe

Frands Sharpe

frands_sharpe_5

Prima di entrare a far parte di Nu Skin, ero direttore delle vendite e del marketing presso Admiral IT.  Prima ancora, mi sono occupato di gestire le mie attività commerciali con e senza soci in affari. Ho potuto constatare in prima persona quanto sia difficile gestire un'attività in proprio.

 

Fin dall'inizio, Nu Skin mi ha fatto una buona impressione. Ho visto che il modello commerciale della società risolveva alcuni problemi che io avevo già incontrato nella mia carriera. Non solo, alcuni dei miei amici e familiari conoscevano già Nu Skin e i suoi prodotti. Tutto questo ha contribuito, ovviamente, a stabilire una grande fiducia.

 

Il mio sogno era quello di costruire un'attività basata su "cose buone" e non solo per me. Volevo un'attività che mi desse la possibilità di aiutare chi ha bisogno di aiuto.

 

La mia motivazione principale era essere libero, poter lavorare con persone motivate e proattive. Con il network marketing, potete essere veramente un leader che lavora "con il cuore". Nessuno può distruggere la vostra attività. Potete concentrare la vostra attenzione sull'obiettivo.

 

Nu Skin ha letteralmente fatto diventare il mio sogno una realtà. Ho visto in che modo alcune persone hanno cambiato vita e sono diventate felici grazie a questo modello commerciale.

 

Per riuscire a espandere la mia attività, ho fatto un patto chiaro con la mia upline. Hanno accettato di parlarmi ogni giorno. Loro dovevano chiamare me, se io non chiamavo loro. Questa "tecnica" mi ha aiutato a mantenere il focus.

Non ho mai pensato ad abbandonare il mio progetto. Avendo gestito altre attività in passato, conoscevo le sfide e gli ostacoli, sapevo quanto potessero essere frustranti. Ma sapevo anche che lavorare con grande impegno porta a dei risultati.

 

Vedete, per superare gli ostacoli, occorrono due cose. La prima è la capacità di "fermarsi, valutare e modificare" ogni tanto il proprio approccio. La seconda è un team stabile. All'inizio, questo team è formato dalla vostra upline.

 

Come leader, dobbiamo tenere presente che non si può "obbligare" nessuno a pensare nel modo giusto di fronte a delle sfide mai incontrare prima. Quando le persone si trovano di fronte a una minaccia, il cervello le spinge sempre verso una "zona sicura". Come leader, dovete "prendere le distanze" dal risultato. Significa che non è colpa vostra se una persona sceglie di prendere un'altra direzione. Come leader, dovete occuparvi sia della parte professionale di quest'attività, sia di aiutare il vostro team.

               

Io faccio quelle poche cose semplici che ho sempre fatto fin dal primo giorno. Diventate un prodotto del prodotto. Contattate la vostra upline. Contattate le vostre downline. Sponsorizzate ogni giorno persone nuove.

 

È molto importante dare il buon esempio. Per avere successo negli affari, tenete sempre presenti questi consigli:

 

  • Mantenete il focus sulla vostra attività Nu Skin.
  • Tenete i piedi ben fermi per terra.
  • Lodate il vostro team, date un caldo benvenuto alle nuove persone.
  • Aiutate il vostro team, siate sempre disponibili.
  • Il cervello delle persone è strano. Se gli obiettivi a cui aspirate sono stati messi per iscritto, li avrete sempre presenti in testa, anche nel vostro subconscio. Il vostro cervello continuerà a lavorare in quella direzione. E se gli altri vi ricordano costantemente qual è il vostro obiettivo, sarete ancora più pronti mentalmente a superare gli ostacoli che vi si presentano.

     

Divider